Vai al contenuto principale

Il modello dati di CDF e tipi di risorse

Tipi di risorse

Questa unità analizza il modello dati di Cognite Data Fusion (CDF) e i diversi tipi di risorse che è possibile utilizzare per modellare e organizzare i dati.

Un modello dati è un modello astratto che organizza elementi di dati e standardizza il modo in cui si relazionano tra di essi e le proprietà delle entità reali. Il modello dati di CDF raccoglie dati industriali per tipi di risorse che consentono di definire gli elementi di dati, specificarne gli attributi e modellare le relazioni tra di essi. I diversi tipi di risorse vengono utilizzati per archiviare e organizzare i dati.

Tipi di risorse per archiviare i dati

La maggior parte dei tipi di risorse in CDF viene utilizzata per archiviare tipi diversi di dati. Analizziamoli nel dettaglio:

Assets (Asset)

Inizieremo con il tipo di risorsa asset. Archivia le rappresentazioni digitali di oggetti o gruppi di oggetti del mondo fisico.

Gli asset connettono i dati correlati da origini diverse e sono fondamentali per identificare tutti i dati rilevanti per un oggetto. Tutti gli altri tipi di risorse, ad esempio le serie temporali, gli eventi e i file, devono essere connessi ad almeno un asset e ogni asset può connettersi a molte risorse e tipi di risorse.

Gli asset sono in genere organizzati in gerarchie. Ad esempio, un asset pompa dell'acqua può far parte di un asset sottosistema in un asset stabilimento.

Time series (Serie temporali)

Il tipo di risorsa time series (serie temporali) archivia una serie di punti dati in ordine di tempo. Esempi di serie temporali sono la temperatura di un asset pompa dell'acqua, le precipitazioni mensili in una località e il numero medio giornaliero di difetti di produzione.

Events (Eventi)

Il tipo di risorsa events (eventi) archivia informazioni riguardanti un periodo di tempo. Gli eventi hanno un'ora di inizio e un'ora di fine e possono essere correlati a più asset. Ad esempio, un evento può descrivere due ore di manutenzione su una pompa dell'acqua e relative tubazioni o un periodo di tempo futuro quando la pompa deve essere sottoposta a ispezione.

Files (File)

Il tipo di risorsa files (file) archivia i documenti che contengono informazioni correlate a uno o più asset. Ad esempio, un file può contenere un P&ID (piping and instrumentation diagram) che mostra il collegamento tra più asset.

3D models (Modelli 3D)

Il tipo di risorsa 3D models (modelli 3D) archivia i file che forniscono dati visivi e geometrici e contesto agli asset. Ad esempio, è possibile collegare un asset pompa a un modello 3D dello stabilimento in cui si trova.

Il rendering dei dati degli asset in 3D è un ottimo modo per scoprire e trovare i dati di interesse. Eseguendo il rendering dei risultati di analisi in 3D, è possibile comprendere meglio i dati, ad esempio evidenziando tutte le attrezzature che hanno avuto problemi lo scorso anno.

Sequences (Sequenze)

Il tipo di risorsa sequences (sequenze) archivia serie di righe indicizzate per numero di riga. Ogni riga contiene una o più colonne con dati stringa o numerici. Esempi di sequenze sono curve di prestazioni e vari tipi di log, ad esempio log di profondità nelle perforazioni.

Tipi di risorse per organizzare i dati

Un gruppo più piccolo di tipi di risorse consente di organizzare e definire le relazioni tra tipi di risorse di archiviazione:

Relationships (Relazioni)

Gerarchia delle posizioni

Il tipo di risorsa Relationships (relazioni) rappresenta i collegamenti tra oggetti risorsa in CDF. Esiste una relazione tra un oggetto origine e un oggetto destinazione e può essere vincolata temporalmente, con un'ora di inizio e un'ora di fine.

Un modo di utilizzare le relazioni consiste nell'organizzare gli asset in altre strutture oltre alla struttura di asset gerarchica standard.

Ad esempio, è possibile scegliere di organizzare gli asset in base alla posizione fisica o di creare una struttura grafica che consenta di spostarsi tra gli asset simulando i loro collegamenti fisici attraverso fili o tubazioni.

Labels (Etichette)

Con le labels (etichette) è possibile creare un set predefinito di termini gestiti che è possibile utilizzare per annotare e raggruppare gli asset. È possibile organizzare le etichette in modo appropriato per la propria attività e utilizzarle per agevolare le ricerche.

Ad esempio, è possibile creare un'etichetta chiamata pompa, applicarla a tutte le risorse asset che rappresentano le pompe, quindi filtrare gli asset per visualizzare solo le pompe.

Data sets (Set di dati)

Un data set (set di dati) è un contenitore di oggetti dati che dispone di metadati con informazioni sui dati che contiene. I set di dati raggruppano e monitorano i dati in base all'origine. Ad esempio, è possibile utilizzare i metadati del set di dati per documentare chi è responsabile dei dati, caricare i file della documentazione, descrivere la derivazione dei dati e così via.

I set di dati sono fondamentali ai fini della progettazione e dell'implementazione dei criteri di governance dei dati e rappresentano l'argomento della prossima unità.

Ulteriori informazioni